Ultime novità

Carta Identità Elettronica

Cos'è la C.I.E.


Il Decreto del Ministero dell’Interno 23/12/2015 in attuazione dell’art. 10 comma 3 del D.L. 19/06/2015 N. 78 convertito nella Legge 6 agosto 2015 n. 125, ha introdotto la nuova carta identità elettronica(C.I.E.).

La Carta di identità elettronica è principalmente un documento di identificazione: consente di comprovare in modo certo l’identità del titolare, tanto sul territorio nazionale quanto all’estero, sia nei controlli “a vista” che con strumenti di lettura del chip integrato.

Può essere utilizzata come documento di viaggio e presentata ai varchi automatici presso gli aeroporti europei.

Abilita la fruizione di servizi erogati in rete dalle pubbliche Amministrazioni italiane ed europee.

La C.I.E. permette di creare un’unica identità digitale (username e password) con la quale avrai accesso ai più svariati servizi on-line della Pubblica Amministrazione (richiedere il modello 730 precompilato, consultare i tuoi dati contributivi dell’INPS, accedere al tuo fascicolo sanitario elettronico, ai servizi INAIL, ai servizi scuola ed università e molto altro ancora) e di aziende private che decideranno di aderire al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

E’ realizzata su un supporto in policarbonato personalizzato mediante la tecnica del laser engraving, con la foto e i dati del cittadino e corredato da elementi di sicurezza (ologrammi, sfondi di sicurezza, micro scritture, guilloches ecc.).

E’ dotata di un chip a radiofrequenza (RF) che memorizza le informazioni del documento e i dati del titolare, tra cui la fotografia e le impronte digitali.

Sul retro sono riportati i dati per la lettura automatica del documento ed il Codice Fiscale, anche in formato codice a barre.

Normativa di riferimento:

  • Circolare n. 4/2017 – Ministero dell’Interno – Nuova carta d’identità elettronica
  • D.L. 78/2015 recante “Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali”,  convertito dalla legge 6 agosto 2015, n. 125
  • Decreto del Ministro dell’Interno del 23 dicembre 2015
  • D.P.R. N. 649 del 06/08/1974
  • Legge n. 1185 del 21 novembre 1967
  • Regio Decreto n. 635 del 06/05/1940

Modalità di rilascio

C.I.E. (Carta Identità Elettronica)

Modalità di richiesta:

L’accesso al servizio di richiesta di emissione della C.I.E. può avvenire nelle seguenti modalità:

  • Su prenotazione, tramite l’agenda ministeriale, dopo aver proceduto alla registrazione sul sito https://agendacie.interno.gov.it; inserito l’appuntamento, il sistema Agenda CIE rilascerà una ricevuta che andrà stampata e consegnata all’operatore comunale il giorno della presentazione della richiesta.
  • Liberamente, presso l’ufficio carte di identità sito in Piazza San Josè Maria Escrivà (palazzo di vetro – S. Anna) secondo gli orari di apertura al pubblico.

Se il richiedente è minorenne deve essere accompagnato da almeno uno dei genitori (munito di documento d’identità)  ai fini dell’autenticazione ed in caso di rilascio di documento valido per l’espatrio del minore è indispensabile l’atto di assenso  reso da entrambi i genitori o dall’unico esercente la potestà o dal tutore (munito di atto di nomina)


Documentazione necessaria:

Il cittadino si deve presentare allo sportello con:

  • una fototessera cartacea (stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto) o digitale su supporto USB (definizione immagine 400 dpi – dimensione file 500Kb – formato file JPG)
  • tessera sanitaria/codice fiscale
  • vecchio  documento in scadenza/scaduto/deteriorato. Se è stato smarrito portare denuncia di smarrimento o furto.

Oltre i documenti suddetti saranno acquisite le impronte digitali (esclusi i bambini con età minore o uguale a 12 anni)

Validità:
La carta di identità elettronica ha una validità differenziata a seconda dell’età del titolare:

Età

Scadenza

da 0 a < 3 anni

3 anni

da 3 a < 18 anni

5 anni

>18 anni

10 anni


Donazione organi: 

I cittadini che lo desiderino, al momento del rilascio della carta di identità elettronica, possono esprimere la propria volontà in merito alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte.

Costo: 

Il costo della carta è di € 22,50 per il semplice rilascio e di € 28,00 per il duplicato.

Orari di apertura:

 

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

Mattino

9:00-13:00

9:00-13:00

9:00-13:00

9:00-13:00

9:00-13:00

 

Pomeriggio

16:00-18:00

 

16:00-18:00

 

 

 

Consegna della C.I.E.: 

La C.I.E. viene consegnata, a cura del Ministero dell’Interno ed entro sei giorni lavorativi, direttamente al cittadino, all’indirizzo indicato dal cittadino stesso al momento della richiesta allo sportello anagrafe.

Il cittadino può scegliere anche la modalità di consegna del documento presso il Comune. 

Informazioni e chiarimenti:

Il Responsabile del procedimento:

D’Angelo Vincenzo
Tel.: 0924 590432/433 - email: vdangelo@comune.alcamo.tp.it
 

Allegati:
FileNumeroAnnoDimensione del File
Scarica questo file (Avviso carta identità ele~.pdf)Avviso carta identità ele~.pdf 2017277 kB