Ad Alcamo la Croce Mondiale della Gioventù

Pubblicato il 13 giugno 2022 • Comunicati Stampa

COMUNICATO STAMPA  DEL 13  GIUGNO 2022

DA OGGI AD ALCAMO LA CROCE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTU’

A partire da oggi e fino al 19 giugno, Alcamo accoglie la Croce della Giornata Mondiale della Gioventù, il crocifisso ligneo, realizzato su commissione di papa Giovanni Paolo II in occasione del Giubileo dei Giovani 1984; il Crocifisso fu affidato, fin da subito, ai giovani affinché lo portassero in giro ovunque, per testimoniare l’amore di Dio per mezzo della Croce.
La Croce, che ha girato e continua a girare il mondo, è considerata dai Giovani cattolici il simbolo che lega idealmente le città che ospitano le Giornate Mondiali della Gioventù, un simbolo di Redenzione, di pace e di fratellanza fra i popoli.
Dichiara il sindaco Domenico Surdi “siamo emozionati e molto contenti che la nostra Città possa ospitare grazie alle Volontarie del Vangelo, guidate da Margherita Asta, la Croce detta semplicemente la Croce della Gioventù, un simbolo sacro, segno dell’amore di Cristo, che è possibile vedere e “pregare” presso la chiesa della Sacra Famiglia, in piazza Ciullo, a partire da oggi e fino a venerdì 17 dalle ore 8:00 alle 12:00 e dalle 15:30 alle 19:00”.
Conclude il Sindaco “in questo particolare momento cittadino di devozione mariana, poter avere ad Alcamo la Croce dei giovani è ancor di più un segno di Fede e di speranza cristiana”. 
Afferma Margherita Asta “come Comunità Volontarie del Vangelo abbiamo chiesto ed ottenuto dal Vaticano la possibilità di poter avere la Croce della Gioventù ad Alcamo, proprio durante i festeggiamenti di Maria SS. dei Miracoli e dove, in questi giorni, porteremo avanti, presso il Centro Giovanile Don Rizzo i Festival Labs, i laboratori artistici del Festival dei Giovani che si svolgerà sabato 18 Giugno al Santuario.” 

INGRESSO CHIESA

interno chiesa