Concerto "Tra peccato e redenzione"

Pubblicato il 12 luglio 2022 • Comunicati Stampa

COMUNICATO STAMPA  DELL’11 LUGLIO 2022

ALCAMO: “TRA PECCATO E REDENZIONE”, UN CONCERTO DIALOGO CON UN PUBBLICO ATTENTO E COINVOLTO, UNA ESIBIZIONE SPETTACOLARE DEL MAESTRO PIETRO LIO.

Sabato scorso, al Centro Congressi Marconi, l’assessorato alla Cultura ha proposto “Tra peccato e redenzione” un evento musicale ed insieme di riflessione sulla Sonata in Sì minore di Franz Liszt, interpretata magistralmente dal Maestro Pietro Lio.
L’evento che fa parte della rassegna “Note a Margine” che l’Associazione “Jacopone da Todi” di Alcamo porta avanti da anni, è stata l’occasione per conoscere il Maestro Pietro Lio, attraverso la formula di una lezione/dialogo/concerto, una guida all’ascolto e momento di approfondimento su tecniche, stili e linguaggi musicali, proprio perché la musica è uno strumento principe per rivivere le proprie emozioni e rievocare le proprie esperienze di vita.
Pietro Lio ha coinvolto il pubblico, chiedendo di associare alle parole Peccato (il male) e Redenzione (il bene) altri termini che potessero rievocarli e contestualmente ha presentato il brano di Liszt in alcuni passaggi cruciali espressivi dei sentimenti del peccato e della redenzione, infine con grande bravura ha eseguito la Sonata per intero, avvolgendo ed appassionando il pubblico con la musica.  

Alla fine della serata, l’assessore alle Politiche Culturali Donatella Bonanno, nel ringraziare i presenti per la partecipazione attiva al momento musicale, ha invitato il Maestro a tornare ad Alcamo e proporre altre lezioni/concerto dove musica, filosofia, ricerca stilistica e linguistica possono andare insieme per suscitare emozioni e riflessioni.