Consulta Pari Opportunità

Pubblicato il 24 novembre 2022 • Comunicati Stampa , Pari opportunità

ALCAMO: APPENA INSEDIATASI  LA CONSULTA PER LE PARI OPPORTUNITA’ E L’UGUAGLIANZA DI GENERE ORGANIZZA PER IL 25 NOVEMBRE LA MANIFESTAZIONE “MAI PIU’ VIOLENZA DI GENERE”.  

Lunedì scorso, presso il Collegio dei Gesuiti, si è insediata la Consulta per le Pari Opportunità e l’Uguaglianza di Genere e sono state elette, a scrutino segreto, la Presidente Maria Anna Alcamo dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche e la v/Presidente Bianca Polizzi per l'associazione Famiglie Arcobaleno; inoltre è stata nominata la segretaria Maria Caterina Marchese della Sezione ANGET di Alcamo.
Dichiara la rieletta Presidente Anna Alcamo “la Consulta lavora per favorire l'equilibrio della rappresentanza tra uomo e donna e, contestualmente valorizzare le differenze di genere in tutti i luoghi decisionali del territorio; inoltre collabora con tutte le associazione che hanno sede legale ad Alcamo”.
Siamo soddisfatti per l’insediamento della nuova Consulta per le Pari Opportunità – afferma l'assessore alle politiche sociali Gaspare Benenati – diffondere la cultura della parità di genere, senza discriminare nessuno è di fondamentale importanza per una collettività che voglia essere veramente libera e democratica”.   
Per il 25 Novembre, Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne la Consulta Pari Opportunità e di Genere promuove ed organizza una iniziativa di sensibilizzazione dal titolo "Mai più violenza di genere", per ribadire un No netto e deciso alla violenza contro le donne. Al riguardo saranno illuminati di rosso, dal 25 al 27 novembre, due luoghi simbolici della città: il Palazzo di Città e il Castello dei conti di Modica, un gesto semplice ma significativo per ricordare la necessità di affermare una nuova cultura fondata sul rispetto delle donne.

Le associazioni rappresentate all’interno dell’attuale Consulta sono: sezione ANGET di Alcamo nella persona di Vincenza Adragna; associazione Amici della Musica Alcamo nella persona di Silvana Giacone; Paola Dixit per l’associazione Aria Ambiente; Vincenza Cinzia
Coraci per la Camera del Lavoro Alcamo; Anna Maria De Blasi per la Rete civica della Salute; Carmela Lo Bue per la Fidapa distretto Sicilia; Nicoletta Termine per l'associazione Amnestysicilia.