Pianificazione territoriale, della mobilità urbana e altri piani settoriali - Ufficio Piano P.R.G. - SITR

Ultima modifica 18 dicembre 2023

Fa parte di Area 1 - Pianificazione Urbanistica e Territoriale - Attività Produttive (Direzione 1).

Municipium

Competenze

  • attività di tipo tecnico - progettuale
  • attività di tipo amministrativo e di tipo esecutivo nella pianificazione dei lavori pubblici di interesse dell'ente, nella sua progettazioneopera nell'organizzazione delle manutenzioni dei beni di proprietà pubblica

Ufficio pianificazione territoriale

  • Attuazione, in genere, di tutti gli strumenti di pianificazione, generali ed attuativi (piani particolareggiati, piani di recupero urbanistico, etc.)
  • studio del territorio comunale al fine di assicurare un migliore e costante assetto urbanistico
  • redazione e aggiornamento, previ opportuni studi dei piani regolatori, dei piani di lottizzazioni, etc. ed alla vigilanza sulla loro esecuzione
  • gestione dei piani per l'edilizia economica e popolare: procedure per l'assegnazione delle aree edificabili, convenzioni e calcolo degli oneri
  • assistenza tecnica sugli atti notarili
  • rilevazioni e restituzioni topografiche
  • pratiche inerenti la formazione, la conservazione e l'aggiornamento della cartografia comunale e dell'archivio fotografico. Rientrano nelle competenze dell’ufficio anche il piano delle affissioni e degli impianti pubblicitari

Ufficio programmazione mobilità urbana

  • Pianificazione della viabilità cittadina, redazione e aggiornamento del piano Urbano del traffico (P.U.T.)

Ufficio Piano P.R.G.

  • Opera al fine di determinare un osservatorio permanente dei bisogni e delle risorse del territorio
  • definisce le priorità di intervento mediante una progettazione partecipata con gli attori sociali del territorio
  • svolge funzioni di raccordo con l’indirizzo di politica espresso dall’Organo di governo
  • partecipa direttamente o a mezzo di professionisti esterni per la Progettazione partecipata attraverso la concertazione con le diverse componenti e con i cittadini per la partecipazione diretta ai processi di riforma
  • collabora per il supporto ai responsabili di area e dei referenti municipali dei vari progetti, sia per l’individuazione degli obiettivi da perseguire, sia per la predisposizione della relazione tecnica annuale da sottoporre al parere degli Organi Politici per l’attivazione, la prosecuzione, l’eventuale modifica o la chiusura di un progetto
  • organizza le eventuali Conferenze relative alla pianificazione in genere e per la relazione sullo stato di attuazione e confronto con tutti i soggetti portatori di interesse
  • gestisce il sito internet dedicato
  • coordinamento dei tavoli tematici con i rispettivi responsabili di Area

Ufficio Sistema Informativo Territoriale Regionale

  • Formazione o potenziamento del SIT comunale in connessione con il SIT Regionale, con il compito di immettere tutte le informazioni di competenza comunale sulla medesima base di appoggio regionale, finalizzato all’ampliamento delle banca dati Regionale ed al potenziamento dell’utilizzo delle tecnologie informatiche nella gestione del territorio e nella promozione dello sviluppo
  • attivazione di reti regionali e sovraregionali per la condivisione di obiettivi comuni di sviluppo e per il potenziamento della promozione del territorio locale
  • potenziamento e specializzazione delle infrastrutture tecnologiche di servizio ai sistemi produttivi locali e promozione di attività di cooperazione tra istituzioni locali, aziende di gestione di servizi e PMI attraverso lo sviluppo dio distretti virtuali di sviluppo locale e di sportelli unici accessibili on line. In particolare, le linee di intervento possono essere articolate in due tipologie di intervento:
    • interventi relativi alla infrastrutturazione informatica, secondo le specifiche stabilite da progetto unitario redatto dal Dipartimento Regionale dell’Urbanistica
    • Interventi relativi alle attività e servizi attraverso la rete. L’hardware dovrà avere caratteristiche compatibili con il progetto unitario predisposto dal Dipartimento Regionale dell’Urbanistica.

Il software adoperato dovrà essere compatibile con il progetto unitario predisposto dal Dipartimento Regionale dell’Urbanistica e dovrà garantire piena compatibilità delle basi di dati già formate con il SITR. Il SIT Comunale dovrà farsi carico della acquisizione, aggiornamento e produzione di banche dati da condividere nella rete del SITR, in prima approssimazione essa dovranno riguardare: urbanistica, patrimonio culturale, patrimonio naturalistico, turismo, imprese, servizi commerciali, infrastrutture a rete, trasporti. Inoltre, al livello territoriale competerà l’organizzazione, la progettazione e la promozione di tutte quelle attività e servizi da immettere in rete, necessarie a configurare il progetto non come un semplice sistema informativo regionale, ma come un progetto pilota per il potenziamento dell’opportunità offerte dalla “società dell’informazione” allo sviluppo locale

  • attua tutto quanto previsto dall’accordo di programma
  • rilascio di certificazioni attestanti le prescrizioni normative e le determinazioni provvedimentali a carattere urbanistico, paesaggistico - ambientale, edilizio e di qualsiasi altro tipo comunque rilevanti, ai fini degli interventi di trasformazione edilizia del territorio
Municipium

Tipo di organizzazione

Municipium

Sede principale

Direzione 1 - Sviluppo Economico e Territoriale

Via Tenente Vito Manno, 91011 Alcamo TP, Italia

Municipium

Contatti

Telefono : +39 0924 590251
Telefono (Giovanni De Blasi) : +39 0924 590239
Telefono (Gioacchino Licausi) : +39 0924 590249
Telefono (Ignazia Grimaudo e Marisa Cottone) : +39 0924 590286
Telefono (Vito Emmolo, Enza Ferrara, Vita Ciacio e Vita Anna Caradonna) : +39 0924 590254
Telefono (Nicolò Inglese) : +39 0924 590255
Telefono (Piazza) : +39 0924 590257
Telefono (Caterina Giorlando e Fabio Mulè) : +39 0924 590239

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot